L’ambito territoriale del Servizio Socio-Assistenziale

I Comuni  convenzionati, direttamente o tramite l’Unione Montana di cui fanno parte, per la gestione della funzione Socio-Assistenziale  sono 36: Alto, Bagnasco, Battifollo, Briga Alta, Camerana, Caprauna, Castelnuovo di Ceva, Castellino Tanaro, Ceva, Cigliè, Igliano, Garessio, Gottasecca, Lesegno, Lisio, Marsaglia, Mombarcaro, Mombasiglio, Monesiglio, Murazzano, Montezemolo, Nucetto, Ormea, Paroldo, Perlo , Priero Priola, Prunetto, Roascio, Rocca Cigliè, Sale delle Langhe, Sale San Giovanni, Saliceto, Scagnello, Torresina, Viola.

 

Le sedi e gli orari di apertura al pubblico del Servizio Socio-Assistenziale

Il Servizio viene svolto su conferimento della funzione da parte dei Comuni. Organizza sul territorio il sistema integrato di interventi e servizi per favorire il benessere della persona, la prevenzione del disagio e il miglioramento della qualità della vita delle comunità locali con riferimento alle disposizioni della L.R. 1 del 08 gennaio 2004.